Iscriviti ora!

Yves Saint Laurent – Recensione di eau de parfum di Parigi

SaveSavedRemoved 0

Yves Saint Laurent – Recensione di eau de parfum di Parigi

Paris è il  profumo cult di Yves Saint Laurent , un marchio di profumi francese, apparso nel 1983 , in un momento in cui profumi potenti come Yves Saint Laurent Opium , Dior Poison e Lancome Tresor erano al loro apice. L’intero decennio è stato segnato da esagerazioni, sia nei vestiti e nelle acconciature, sia nella musica, nei film. Il significato dell’esistenza è stato cercato nell’intensità e nella portata delle esperienze di vita e la frase “meno è meglio”non ha ancora visto la luce nel mondo dei profumi. Profumi come Paris hanno spinto la bilancia così forte in una direzione che i profumi detox degli anni ’90 come Issey Miyake L’Eau d’Issey e Calvin Klein One erano necessari come estensione naturale della saga dei profumi per stabilire l’ equilibrio e ripristinare l’equilibrio dell’olfatto universo.

La profumiera dietro a questo profumo è la famosa Sophia Grojsman , una delle creatrici più talentuose, la cui vertiginosa ascesa nel mondo dei profumi è iniziata negli anni ’80, e in particolare con l’ancora popolare Lancome Tresor . Inoltre, ha disegnato molte creazioni di profumi senza tempo, tra cui Calyx, Yvresse ed Eternitysono forse i più famosi. La leggenda narra che mentre balbettava al laboratorio di Parigi, cambiando le sue miscele profumate più e più volte, in un’occasione, quando tornò a casa, notò che una signora sconosciuta la stava seguendo. Si è fermata per affrontare la persona dietro di lei, e l’urlo che proveniva dal lato opposto è stato molto sorprendente: Aspetta, voglio solo chiederti che profumo indossi. Quello è stato il momento in cui si è resa conto di aver capito bene … ed è nata Paris.

Parigi ha continuato una ricca tradizione di profumi chiamati salicilati floreali negli ambienti professionali, a cui appartengono Nina Ricci L’Air du Temps , Guy Laroche Fidji e Cacharel Anais Anais . Questo gruppo di profumi ha un carattere spiccatamente floreale , basato su salicilati combinati con note legnose e muschio. Ciò che distingue Paris dagli altri classici di questo gruppo è l’uso del mix di viola e rosa come base floreale dominante nella strutturazione del profumo.

Due innovazioni significative che impreziosiscono Paris sono l’ uso di Iso e Super come nota legnosa principale, che forma un accordo con il complesso di muschio e metiliononi. La maggior parte conosce Iso e Super come il principale e unico ingrediente del profumo Molecule 01 , quello che ha proprietà afrodisiache. Nonostante la mega popolarità che Molecule 01 ha sperimentato e l’indubbio fascino per il suo profumo, gli iononi sono, direi, aromi-chimici ancora più interessanti che combinano meravigliosi profumi di frutta , polvere e legno,rendendoli un ponte ideale tra le note medie e inferiori del profumo. Pertanto, sono molto spesso utilizzati nella produzione di molti capolavori di profumo, come uno dei loro principali componenti strutturali.

La composizione del profumo di Parigi è floreale, ma invece di uno o due fiori come si può dedurre da numerose descrizioni o testi di PR, è più un bouquet di fiori vari . A volte sembra essere dominata da una rosa densa, simile al miele, quasi liquorosa , a volte mimosa cipriata . Allo stesso tempo, siamo sopraffatti dall’aroma secco, cinereo e mistico dell’iris . La ricchezza e la sensazione esotica della composizione sono sottolineate dalle note fragranti di bacche rosse , che allo stesso tempo conferiscono al profumo un tono dolce e verde . Nel corso degli anni, Parigi ha subito una serie di riformulazionima rimane ancora più grande della vita e pericoloso da maneggiare. Se lo applichi troppo, puoi aspettarti che le persone accanto a te lascino cadere oggetti dalle loro mani a causa dello shock causato dal profumo. Ma se conosci la misura giusta, puoi stare certo che avrai sempre un profumo impeccabilmente pulito e romantico. Quando i profumieri non lo sapevano, ricordiamolo: meno è meglio, almeno quando si tratta di Parigi.[Note olfattive] note di testa: bergamotto , fiori d’arancio, rosa, mimosa, violetta , giacinto, geranio; note di cuore: gelsomino, radice di iris, ylang ylang , mughetto, mughetto, aldeidi ; note di fondo: legno di sandalo, ambra, muschio, muschio di quercia, cedro , ambra grigia .[Fragrance group] floreale.

La profumiera è Sophia Grojsman.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password