Iscriviti ora!

Trussardi – Recensione eau de parfum The Black Rose

SaveSavedRemoved 0

Trussardi – Recensione eau de parfum The Black Rose

The Black Rose è apparso nelle profumerie nel 2017 ed è rinfrescante in ogni modo. Negli ultimi due mesi, ho annusato intensamente tutte le novità di profumo e un mucchio di limonate zuccherate (inutilmente) mi ha fatto chiedere … chi ha spento le luci nell’industria dei profumi? L’ultimo Trussardi mi ha mostrato che le cose non sono così nere (nessun gioco di parole). Mi ha dato speranza perché … anche la più piccola delle luci può risplendere nel più buio dell’oscurità.

Composizione del profumo La rosa nera è composta dalla rosa Taif , un tipo particolarmente attraente di rosa di Damasco (Rosa Damascena trigintipetala.) Alcuni dicono che la sua origine sia nei Balcani e che i turchi la portarono con loro durante il XVI secolo in Medio Oriente . Ma se chiedi ai coltivatori nei campi di Shiraz o Kashan , ti diranno che la sua origine è l’ India misteriosa .

Ogni anno ad aprile, Taif diventa rosa. Oltre 2000 coltivatori situati in questo santuario paradisiaco in Arabia Saudita , a est della Mecca , si alzano all’alba prima che i raggi del sole diventino troppo forti per danneggiare gli oli essenziali e iniziano a raccogliere la rosa di Taif e portarla nelle vicine distillerie . I petali vengono posti in grandi ciotole di rame , viene aggiunta l’acqua e il processo di recupero dell’olio di rosa e dell’acqua di rosepuò iniziare. L’olio di maggior qualità è così costoso e il profumo troppo forte e inebriante che a volte il prezzo per un litro è di decine di migliaia di dollari. Quegli oli preziosi vengono inviati al mercato mondiale dove le case di profumo che mettono ingredienti di alta qualità nei loro profumi, come Chanel , Guerlain e in questo caso Trussardi , li acquistano e fanno pozioni alchimiste che inebriano i nostri sensi e stimolano la nostra immaginazione.

La rosa nera è una rosa insolita. La prima cosa che mi viene in mente quando sento questo profumo è un liquore esotico delle notti arabe che si beve dalle coppe d’oro incrostate di rubini. La classica base cipriata di patchouli e muschio si arricchisce di ambra e resina , collegando l’Oriente e l’Occidente attraverso il profumo. L’inebriante Oriente mescolato con l’ aria salmastra del Mediterraneo . Autunnoè il momento ideale per questo profumo; è il momento in cui la pienezza del suo profumo maturo e succoso è in armonia con l’aria fredda, le foglie gialle e gli ultimi giorni di sole. È (giustamente) classificato come unisex e gli edonisti di entrambi i sessi sapranno come goderselo. Gli uomini che hanno amato Davidoff Zino troveranno una nuova preferita in questo Trussardi, mentre le donne il cui marchio era Guerlain La Petit Robe Noire possono aggiungere questa rosa al loro armadio dei profumi.[Note olfattive] note di testa: pepe rosa; note di cuore: rosa Taif; note di fondo: ambra, muschio, patchouli, resinoidi.[Fragrance group] cipriato floreale. The Black Rose è nella mia lista dei primi tre preferiti e se vuoi scoprire gli altri due, puoi leggerlo QUI.

Creatore di profumi Pierre Constantine Gueros .

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password