Iscriviti ora!

Thierry Mugler – Recensione Alien eau de parfum

SaveSavedRemoved 0

Thierry Mugler – Recensione Alien eau de parfum

Alien è uno dei profumi più popolari di Thierry Mugler ed è apparso sugli scaffali dei mercati di tutto il mondo nel 2005. A causa dell’enorme popolarità , così come dei numerosi flanker (versioni) di successo che hanno seguito il lancio della formula originale, si può dire che è un classico del profumo moderno , qualcosa come Dior Homme  o Lancome La Vie est Belle . Non che nulla possa compromettere l’eterna popolarità del famoso Angelo , che ancora oggi brucia con lo stesso entusiasmo di 30 anni fa. Tuttavia, se un profumo può avvicinarsi a lui, allora è Alien.

Il nome Alien è giustificato per questo profumo? Cosa c’è di alieno in esso? È solo un nome valido o c’è qualcosa fuori dal mondo in esso?

Il contributo più significativo del profumo Alien è che attraverso le immagini che lo circondano, vediamo che va bene sentirsi a volte come un alieno , come un extraterrestre. Sentirsi diverso, sembrare diverso, odorare diverso, non appartenere e scartare tutte le etichette che le altre persone e la società stanno cercando di imporvi. Non che il gelsomino stesso, che gioca un ruolo significativo in questo risultato dei famosi profumieri Laurent Bruyere e Dominique Ropion , non dona un’atmosfera oscura, fredda e insolita, come se fosse cresciuto nelle profondità dell’universo.

Il profumo ricco e naturale del gelsomino sambac , dopo poche ore di puro e fresco godimento, non fresco come gli agrumi, ma come se ti portasse nelle foreste pluviali di Pandora di Avatar, l’unico posto in tutta la galassia per coltivare tale gelsomino, è addolcito dalle note ambrate e dal legno. Sebbene non menzionata, anche la nota olfattiva del muschio è dominante e, in combinazione con l’ambra, dona il calore a questa composizione intergalattica fredda.

Devi sembrare alieno come l’attrice Tilda Swinton o una modella di uno spot televisivo per Alien per goderti e indossare questo profumo? No, è sufficiente avere e coltivare una peculiarità dentro di sé che verrà sottolineata e sottolineata da Alien. In un mondo in cui tutti cercano di sembrare uguali, non è dannoso ricordare che le cose più belle a volte si possono trovare nei luoghi più insoliti .

SCOPRI DI PIÙ SUI PROFUMI INUSUALI JASMINE: l’eccentrico e chic Jasmine et Cigarette di Etat Libre d’Orange, l’opulento Carnal Flower di Frederic Malle e il denso e succulento Bloom di Gucci.[Note olfattive ] gelsomino, ambra, muschio, note legnose.[Gruppo di fragranze] legnoso orientale.

I profumieri sono Laurent Bruyere e Dominique Ropion.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password