Iscriviti ora!

Softact

SaveSavedRemoved 0

Softact

Softact o ottenendo il profumo più puro che ci sia

La profumeria ha sempre affascinato le persone sin dall’antichità. Tuttavia, il profumo come lo conosciamo oggi è apparso piuttosto tardi nella cultura francese. Inoltre, questa parola fu usata per la prima volta nella nostra lingua nel 1528. Inoltre, se la profumeria rimase abbastanza rudimentale fino al XIX secolo, lo sviluppo della chimica e delle tecniche di estrazione dall’Oriente la fecero evolvere notevolmente. Inoltre, tra i metodi più elaborati della profumeria attuale, Softact risulta essere una tecnica particolarmente ardita.

Cos’è Softact?

In generale, Softact è un’estrazione con carbonio supercritico, cioè allo stato liquido. Softact è anche chiamato estrazione di CO2. Infatti, quando la CO2 viene posta sotto pressione ad una temperatura inferiore ai 40 °, passa allo stato liquido. Quindi acquisisce le stesse qualità di un solvente. Se l’idea di Softact è particolarmente innovativa, la sua modalità di funzionamento, nel frattempo, rimane abbastanza semplice. Per fare questo, è consigliabile posizionare una pianta o una corteccia da estrarre in un sistema chiuso in cui passerà la CO2. Questo viene quindi recuperato e distillato prima di essere rilasciato nell’atmosfera nella sua forma gassosa.

L’uso di Softact

Softact è considerato un metodo di estrazione delicato. Questo perché non lascia tracce di solvente e non sottopone l’ingrediente che causa odori a temperature molto elevate. Pertanto, le qualità odorose di quest’ultimo sono particolarmente preservate, il che consente di ottenere estratti di qualità olfattiva incomparabile. I profumi delle essenze derivanti dalla tecnica Softact acquisiscono così una purezza incomparabile. In questo caso si tratta di un metodo per estrarre sostanze odorose volatili come quelle rilasciate ad esempio dalle spezie. Viene utilizzato per estrarre l’odore di materie prime secche non adatte alle tradizionali tecniche di estrazione. Inoltre, Softact ha conquistato l’intero settore dei profumi con i suoi numerosi punti di forza. Al di là dell’eccezionale qualità del prodotto che permette di sviluppare, Softact è un processo molto economico. Infatti, il costo di estrazione con CO2 in laboratorio è ridotto poiché può essere costantemente riciclato. Inoltre, è un processo non inquinante poiché la CO2 è un gas completamente innocuo che può essere rilasciato in sicurezza nell’atmosfera.

In altre parole, il Softact è un’eccellente testimonianza di tutta l’inventiva dei profumieri associata alla straordinaria competenza acquisita nei secoli nel campo della profumeria. Questo è un metodo eco-responsabile, poco costoso e particolarmente efficace.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password