Iscriviti ora!

L’arte del Layering: come prende vita un profumo nuovo ed esclusivo

SaveSavedRemoved 0

Layering olfattivo: la nuova tendenza per i profumi

Un profumo viene indossato indipendentemente dalla stagione, dall’umore e dall’occasione. Tanto le donne quanto gli uomini possiedono il più delle volte diversi profumi per essere sempre accompagnati dalla fragranza giusta. Spesso si sceglie lo stesso profumo, quando si trova quello giusto. Di tanto in tanto però le persone amano cambiare, anche quando si tratta di profumi. Sei forse alla ricerca di un profumo fresco per l’estate oppure punti ad una fragranza sensuale adatta ad un appuntamento romantico?

Proprio qui entra in gioco la nuova tendenza del Layering olfattivo. Ma cosa significa? Consiste nello spruzzare diversi profumi in modo tale da creare una fragranza nuova o per conferire un twist nuovo al tuo attuale profumo preferito. Così facendo, diventerai il profumiere di te stesso andando a creare composizioni olfattive armoniche e personalizzate.

Layering (stratificazione) nei profumi– funziona così

Con la stratificazione o sovrapposizione dei profumi, puoi star certo che non incorrerai in nessun tipo di errore. Tutto è concesso, è il tuo gusto personale che conta! Questo tipo di tecnica funziona al meglio combinando profumi che contengono soprattutto ingredienti naturali.

I seguenti consigli ti aiuteranno a comporre la tua fragranza personale:

  • Utilizza note olfattive agrumate, per ottenere un profumo fresco.
  • Se desideri che il tuo profumo fresco diventi anche sensuale, combinalo con fragranze gourmand (vaniglia, eliotropio, mandorla o fava tonka).
  • Particolarmente amati sono i profumi “puliti” – che sanno di pulito– contenenti per lo più gelsomino. Hanno un’intensità leggera e contenuta e ricordano quella bella sensazione di essere appena usciti dalla doccia. Questi profumi sono ottimi se si è alle prime armi con il Layering olfattivo.
  • Da un lato, possono essere utilizzate diverse fragranze appartenenti alla stessa famiglia (ad esempio: floreale, agrumata, etc.). Dall’altro, si possono combinare note olfattive differenti – per i più esperti del Layering olfattivo. In questo caso viene utilizzato un profumo pesante come base (ad esempio: sfumature di muschio, patchouli e legno). Dopo che il primo strato si è asciugato, si può procedere con l’applicazione di un’eau de toilette con note citriche, agrumate o vanigliate:

Consiglio: spruzza le diverse fragranze su parti del corpo differenti. In questo modo, per esempio, le note pesanti sul collo potranno essere indossante in combinazione con le note più leggere e delicate spruzzate all’interno dei polsi. L’interazione delle diverse fragranze, che ora ti avvolgono in nuvole di profumo, ti catturerà!

Tags:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password