Iscriviti ora!

Edizione e riedizione: cos’è un flanker?

SaveSavedRemoved 0

EDIZIONE E RIEDIZIONE: COS’È UN FLANKER?

Mentre vaghi per gli scaffali di una profumeria, potresti imbatterti in fragranze con nomi familiari … Ma con qualcosa di diverso. Può anche essere una fragranza che già conosci, ma in edizione più intensa, oppure in versione “sport” o “couture”. Questo tipo di prodotto è chiamato flanker nell’industria dei profumi. Parliamo anche di variazioni che sono di fatto reinterpretazioni di composizioni già esistenti, alle quali aggiungiamo un tocco di novità. Scopri la parte inferiore di questo fenomeno per orientarti finalmente!

Cos’è un flanker?

Allarga la famiglia

Come puoi vedere, un flanker è una riedizione di una fragranza già lanciata sul mercato. Queste fragranze rappresentano generalmente reinterpretazioni di classici, di succhi già apprezzati. Sono “piccoli fratelli o sorelle” di un profumo esistente da cui prendono in prestito il nome e lo schema olfattivo, per diventare composizioni ben distinte dai loro anziani. Questo fenomeno è infatti il ​​risultato dei consumi di massa, in particolare dei prodotti per la casa e delle loro molteplici varianti. Il termine flanker può essere tradotto come “alleato” (è usato anche nel gergo del football americano). Evoca così un prodotto che supporta una creazione esistente. Il più delle volte, questi derivati ​​sono accompagnati da un lavoro sulla bottiglia, sul packaging e, per le case più grandi, da una nuova campagna pubblicitaria su larga scala.

I diversi tipi di flanker

Il profumiere deve quindi riformulare la composizione originale aggiungendo un tocco di novità. Questo può essere riassunto dall’aggiunta di nuovi ingredienti o da modifiche del dosaggio per evidenziare una particolare materia prima. Tutto dipende dalla domanda e dai desideri del profumiere. Quindi, ci sono diverse varianti. Possiamo trovare versioni “ringiovanite” di vecchi best seller, ma anche formule “virilizzate” di fragranze femminili e viceversa. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, creare un flanker è tutt’altro che un esercizio facile. È necessario preservare lo spirito e l’universo originario del profumo dandogli un’angolazione diversa, orientando la composizione in una nuova direzione olfattiva.

I flanker non devono essere confusi con le edizioni da collezione. Consistono nel rilanciare per un tempo limitato o illimitato una fragranza che ha già dimostrato il suo valore in passato. È il caso, ad esempio, del musc originale , una formula sensuale e selvaggia sviluppata alla fine degli anni ’80, che abbiamo leggermente modificato nel 2013 e che è diventata musc. È stato riprodotto alcuni anni fa in edizione da collezione, a seguito di numerose richieste da parte dei nostri fedeli clienti.

A favore o contro i flanker?

Allora perché i profumieri reinterpretano i profumi esistenti? I motivi che possono spiegare il lancio di un flanker sul mercato sono molteplici. Può rendere redditizio un nome registrato che non ha avuto il successo previsto. Per altri si tratta semplicemente di occupare quanto più spazio possibile sugli scaffali delle profumerie. Ed è molto importante in un momento in cui i nuovi prodotti affluiscono sempre più rapidamente nei negozi. Sfortunatamente, questi flanker vengono spesso criticati per la loro mancanza di creatività e originalità. L’abbondanza di scelte e variazioni a volte porta alla confusione e alla svalutazione del profumo.

D’altra parte, alcune delle variazioni sono davvero nuove. Ricreano la magia iniziata nella versione originale, mentre dimostrano il lavoro di un vero profumiere con nuove note, tutte sotto un nome “ombrello”. Questi flanker riescono quindi a liberarsi dall’originale per svelare nuove sfaccettature e conquistare nuovi nasi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password