Iscriviti ora!

Cos’è un olio essenziale?

SaveSavedRemoved 0

Cos’è un olio essenziale?

Un olio essenziale è un estratto liquido, concentrato e complesso ottenuto per distillazionezione per trascinamento di vapore acqueo da piante aromatiche ovvero da organi diqueste piante (fiore, foglie, legno….). 

È composto da cento ter-penicum particolarmente attivi, originali, aromatici e aromatici, preparati per l’uso inla salute di tutti i giorni muore

Il concetto di chemiotipo è stato introdotto nel 1980 dal professor Passet de Montpelliernei suoi studi sul timo e successivamente sviluppato da Pierre Franchomme esi riferisce a un marcatore chimico che consente di identificare con precisione un olio essenziale, le sue applicazioni terapeutiche e la sua eventuale tossicità se esiste. Sei stato il passo per dare all’aromaterapia un approccio scientifico e rigoroso.


I componenti aromatici di una pianta possono variare in quanto questa pianta cresce in dueluoghi diversi con terreni e condizioni climatiche differenti (composizione disuolo, sole …) Queste variazioni compositive sono ciò che viene chiamato chemiotipo.

Ad esempio, il rosmarino ( Rosmarinus officinalis ) dipende da 3 diversi oli essenziali.Ho detto del luogo in cui sono cresciuto:

– Romero qt (chemiotipo) cineolo. È coltivato in Marocco ed è un espettorante
– Rosmarino qt canfora, se coltivato in Provenza ed è decontratturante muscolare
– Rosmarino qt verbenone . Viene coltivato in Corsica ed è uno stimolante del fegato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password