Iscriviti ora!

Christian Dior Parfums mette altre radici nella regione di Grasse

SaveSavedRemoved 0

Christian Dior Parfums mette altre radici nella regione di Grasse

Qualche giorno fa, l’ex dimora di Christian Dior, il castello di La Colle Noire, situato a Montauroux nella regione di Grasse, ha riaperto i battenti dopo due anni di restauri organizzati da Christian Dior Parfums, azienda proprietaria della location.

Il castello, che non sarà aperto al pubblico e ospiterà degli eventi Dior, è stato comprato da Christian Dior nel 1951 e sarebbe stato fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 1957, il suo “rifugio dorato”, indica la Maison Dior.

Adiacente alla regione di Grasse, dove si era rifugiato durante l’Occupazione della Francia e che gli avrebbe ispirato alcune delle sue fragranze, lo stilista-profumiere aveva piantato a La Colle Noire svariati ettari di fiori profumati (rose di maggio, gelsomini grandiflorum…). E allora, per onorare la terra di Grasse e la rosa di maggio, la Maison ha lanciato “La Colle Noire”, un nuovo profumo ideato da François Demachy.

Ma il collegamento con Grasse non si ferma qui. Secondo il quotidiano “Les Echos”, per garantirsi la sicurezza negli approvvigionamenti, la filiale di LVMH sarebbe in trattativa per dei nuovi contratti con due nuovi produttori di rose di maggio.

Inoltre, il prossimo settembre sarà inaugurato a Grasse un centro per la creazione di profumi Dior e Vuitton, chiamato “Les Fontaines Parfumées”.

Tags:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password