Iscriviti ora!

15 Migliori Oli Essenziali Per Mal Di Gola, Tosse E Congestione

SaveSavedRemoved 0

15 Migliori Oli Essenziali Per Mal Di Gola, Tosse E Congestione

La salute delle vie respiratorie spesso sembra essere la parte più vulnerabile del corpo, e al minimo segno di influenza o di un comune raffreddore, la gola inizia a far male, i seni si congestionano e la voglia di tossire inizia a salire dal petto. Questi tre sintomi comuni possono essere dolorosi, scomodi e di lunga durata se non vengono trattati correttamente. L’uso di oli essenziali per mal di gola, tosse e sintomi di congestione è un’opzione eccellente per un rapido sollievo.

Un mal di gola si verifica in genere quando si ha un’infezione virale, che può infiammare le mucose della gola e causare l’irritazione di quei tessuti. La congestione nasale si verifica per una ragione simile, quando i tessuti nasali si irritano e le membrane mucose iniziano a rilasciare muco extra in risposta, causando naso chiuso e seni ostruiti. Quando quel muco in eccesso scorre nella gola o viene annusato e ingerito, può prendere dimora nei polmoni, insieme ad altri fluidi e catarro. Questa congestione toracica può causare senso di oppressione, dolore o disagio, che porta a tosse, la risposta violenta e violenta dei polmoni e del torace per espellere il muco in eccesso o in risposta a irritazione alla gola.

Chiaramente, tutti questi sintomi sono strettamente collegati, ma con l’uso corretto e miscele di oli essenziali per mal di gola, tosse e congestione, puoi lenire rapidamente questa infiammazione e metterti sulla strada del recupero.

Oli essenziali per mal di gola, tosse e congestione

Alcuni dei migliori oli essenziali per i sintomi di mal di gola, tosse e congestione includono lavanda , incenso , menta piperita , melaleuca , eucalipto , origano , limone , chiodi di garofano , timo , issopo , legno di cedro, pino , mirto , bacche di ginepro , basilico e rosmarino , tra gli altri. Questi benefici sono possibili grazie all’azione espettorante, analgesica, antinfiammatoria , sedativa, antispasmodica, idratante e proprietà stimolanti di questi oli essenziali.

Olio di lavanda

Tra i migliori oli essenziali per mal di gola, tosse e congestione, l’ olio di lavanda è in cima alla lista. Può tagliare rapidamente l’accumulo di muco e catarro nei seni e nelle vie respiratorie, migliorando la respirazione e lenendo la tosse e il mal di gola che causano infiammazioni.

Modo d’uso:  applicare localmente alcune gocce di olio di lavanda sul cuscino prima di andare a dormire, oppure mescolarlo con altri oli vettore e strofinarlo sul petto in modo da poter inalare i composti aromatici benefici per tutta la notte anche l’olio di Ylang Ylang può essere aggiunto all’acqua del bagno prima di andare a letto.

Olio di mirto

La natura lenitiva e antinfiammatoria dell’olio di mirto aiuta ad alleviare il fastidio alla gola e allevia il dolore della tosse eccessiva. Calmando quelle reazioni spontanee che possono far sentire la tua gola irritata, può accelerare il processo di guarigione .

Modalità d’uso:  Raramente usato insieme, l’olio di mirto può essere combinato con oli di eucalipto o di pino per creare un olio da massaggio lenitivo o un massaggio al torace, che può essere applicato la sera prima di andare a dormire.

Olio di issopo

Le  proprietà antibatteriche di questo olio lo rendono un potente difensore della salute respiratoria, in grado di contrastare l’infezione sottostante che causa i sintomi di tosse e congestione. L’issopo può sciogliere il muco ed è anche di natura antinfiammatoria, aiutando a guarire i tessuti irritati della gola.

Modo d’uso:  aggiungere alcune gocce di olio di issopo a una pentola d’acqua bollente e quindi inspirare profondamente può stimolare il sistema immunitario e eliminare rapidamente l’infiammazione.

Olio di timo

Con capacità sia antiossidanti che antibatteriche, l’ olio di timo è in grado di stimolare la guarigione dei tessuti danneggiati della gola e dei polmoni, oltre a neutralizzare l’infezione batterica o virale che causa i sintomi.

Modalità d’uso:  puoi aggiungere facilmente 4-5 gocce di olio di timo a un trattamento inalatorio di vapore, o semplicemente mescolare l’olio con un olio vettore e strofinare sul petto durante la notte. L’uso di un diffusore d’olio è anche un uso efficace per questo olio.

Olio di chiodi di garofano

Questo olio essenziale ha proprietà antimicrobiche , antisettiche, antibatteriche e antinfiammatorie ed è stato dimostrato che combatte molti ceppi specifici di batteri che causano malattie respiratorie, compresi vari ceppi di Staphylococcus. Può anche aiutare a purificare il sangue e rafforzare il sistema immunitario. [5]

Modalità d’uso:  Il modo migliore per utilizzare l’ olio di chiodi di garofano è aggiungere 3 gocce a una tazza di acqua tiepida e usarlo per fare i gargarismi, fornendo un contatto diretto tra le aree infette e questo potente olio.

Olio di origano

Non solo l’ olio di origano è un espettorante, aiuta a eliminare la congestione dei seni, ma taglia anche il catarro spesso nel petto, aiutando ad alleviare la pressione nei polmoni e la tensione che spesso causa attacchi di tosse.

Modo d’uso:  questo olio è molto potente, quindi è necessario aggiungere solo 1-2 gocce a una pentola piena d’acqua. Metti la testa sotto un asciugamano e inspira profondamente per liberare rapidamente i seni.

Olio di eucalipto

Stimolando il sistema immunitario e stimolando il flusso di sangue nel sistema respiratorio, olio di eucalipto può accelerare il processo di guarigione e di recupero, mentre anche contribuendo antiossidanti per combattere le infezioni sottostanti. L’eucalipto può aiutare ad alleviare la tosse e la bronchite di breve durata.

Modo d’uso:  L’inalazione di questo olio è il modo migliore per avere effetto, quindi l’uso di olio di eucalipto nei diffusori della stanza, terapie inalatorie di vapore, sessioni di aromaterapia e spruzzato sul cuscino durante la notte sono tutti metodi di utilizzo efficaci.

Olio di cedro

La natura antispasmodica dell’olio di cedro aiuta a calmare molti degli spasmi muscolari e delle irritazioni delle vie respiratorie. Questo può ridurre la tosse e migliorare la respirazione mentre stai cercando di curare l’infezione e iniziare a riprendersi.

Modo d’uso:  mescola questo olio con un olio vettore, come l’ olio di mandorle , quindi applicalo sul petto o sul collo prima di andare a dormire.

Olio di incenso

Questo olio è ben noto per ridurre l’infiammazione nei passaggi del seno e lenire il dolore alla gola, grazie alle sue qualità antiossidanti e rilassanti. Può anche tagliare il catarro e funziona come espettorante per eliminare il muco in eccesso dal corpo.

Modalità d’uso:  non comunemente usato in applicazioni topiche o consumato, il modo migliore per godere dei benefici dell’olio di incenso è aggiungere alcune gocce al diffusore della tua stanza o usarlo nella terapia di inalazione di vapore.

Olio di menta piperita

Questo è uno degli oli più apprezzati per la salute respiratoria, in quanto può calmare gli spasmi, ridurre l’infiammazione (grazie al contenuto di mentolo), attaccare l’infezione sottostante e stimolare l’espulsione di catarro e muco dal corpo.

Come usare: l’  inalazione di vapore di questo olio è popolare, anche se la maggior parte delle persone preferisce strofinare 2-3 gocce sul petto o sul collo mescolate con un olio vettore prima di andare a dormire, poiché questo ti darà una mattina senza congestione sinusale immediata!

Olio dell’albero del tè

Questo potente olio australiano è una sostanza antisettica, antibatterica, antivirale, antifungina e antiossidante ed è eccellente per alleviare la congestione bronchiale. I componenti volatili di questo olio possono far funzionare rapidamente un’infezione batterica.

Modalità d’uso: a  causa della potenza dell’olio dell’albero del tè , dovrebbe essere solo inalato, piuttosto che applicato localmente. Aggiungi 5-6 gocce in una pentola di acqua fumante, copri la testa con un asciugamano e respira profondamente per un sollievo rapido e lenitivo.

Olio di limone

Numerosi studi hanno dimostrato che l’ olio di limone può inibire la crescita dei batteri, il che lo rende un olio ideale nelle prime fasi di un raffreddore. L’olio di limone contiene elevate quantità di vitamina C che può rafforzare il sistema immunitario e prevenire il peggioramento della malattia.

Modo d’uso:  semplicemente respirando il profumo dell’olio di limone si possono pulire i seni e i composti aromatici faranno il resto. Aggiungi questo olio al diffusore della tua stanza, all’inalazione di vapore o alle pratiche di aromaterapia .

Olio di pino

Per alleviare il mal di gola, le proprietà antinfiammatorie ed espettoranti dell’olio di pino sono estremamente efficaci. Possono aiutare a tagliare il catarro e facilitare l’espulsione di quella sostanza contenente batteri dal tuo corpo.

Modo d’uso:  aggiungi 5-10 gocce di olio di pino all’acqua del bagno e prendi vapore sano, oppure metti questo olio in un diffusore per ambienti. È anche efficace mescolare un rapporto 1: 1 con olio di cocco e applicarlo come un massaggio al petto.

Olio di rosmarino

Con composti aromatici volatili, così come antisettiche e antibatteriche  proprietà , olio di rosmarino può alleviare rapidamente la congestione del seno, ma anche di scovare i batteri che causano i sintomi e aiutare il sistema immunitario.

Modalità d’uso: l’  aggiunta di questo olio a un diffusore per ambiente può aiutarti a proteggere il tuo sistema immunitario tutto il giorno, ma puoi anche usare l’ olio di rosmarino in pratiche di inalazione di vapore più concentrato.

Olio di bacche di ginepro

L’olio di bacche di ginepro è una sostanza antispasmodica e antinfiammatoria, che lo rende molto efficace per lenire il mal di gola e per alleviare la voglia di tosse, che può alleviare il dolore e prevenire ulteriori attività abrasive nelle vie respiratorie.

Modo d’uso:  puoi applicare localmente una forma diluita di olio di bacche di ginepro direttamente sulla gola o includere questo olio in aromaterapia o diffusori per ambienti per un’esposizione più lunga per lenire la tosse cronica.

Attenzione

Mentre l’uso di olio essenziale per mal di gola, tosse e congestione è molto efficace, come mostra l’elenco sopra, ci sono effetti collaterali specifici per ogni olio che scegli. Con acidi volatili, ingredienti attivi e una vasta gamma di composti chimici, alcuni di questi oli possono causare infiammazioni della pelle , reazioni allergiche, complicazioni con altri farmaci o condizioni di salute, fluttuazioni della pressione sanguigna , sedazione, disturbi di stomaco e molti altri effetti collaterali inaspettati. Prima di utilizzare un potente olio naturale come rimedio respiratorio, parla con il tuo medico di eventuali rischi per la salute specifici, date le tue condizioni mediche.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Fan Perfume
Logo
Register New Account
Reset Password